Written by 10:50 am Pillole

Curare la psoriasi da bambini

Nella maggior parte dei casi il trattamento della psoriasi infantile è a carattere topico, in quanto le manifestazioni della patologia in età pediatrica sono spesso lievi. Le formulazioni utilizzate sono creme a base di cortisonici, calcipotriolo, tazarotene, catrame vegetale, anti-infiammatori non steroidei. Se l’infiammazione è più forte, si utilizza preferenzialmente il cortisone. Sono consigliate, naturalmente, creme idratanti ed emollienti mentre sulle lesioni squamose (solo nel bambino più grande) si utilizzano creme cheratolitiche a base di acido salicilico, urea, miscele di alfa e beta idrossiacidi, per ottenere il distacco delle squame e favorirne l’eliminazione. Nelle forme più estese, può essere consigliabile l’esposizione al sole, senza mai dimenticare, però, che specie nei soggetti più piccoli, l’azione diretta e prolungata dei raggi ultravioletti può essere pericolosa e provocare, a breve scottature e a lungo termine danni più gravi. Da evitare, invece, il trattamento con lampade a raggi ultravioletti nei mesi invernali per il rischio che nel tempo possa rivelarsi nociva. Nel caso in cui questi trattamenti siano inefficaci, quando la forma della manifestazione è grave e molto estesa, oppure colpisce zone sensibili in grado di produrre un impatto psicologico importante, si possono prescrivere terapie sistemiche a base di farmaci biologici appositamente approvati in età pediatrica. Il trattamento dovrà comunque sempre avvenire sotto controllo medico e il bambino regolarmente tenuto sotto osservazione per escludere effetti collaterali.

(Visited 6 times, 1 visits today)
Tag:, , , Last modified: Giugno 26, 2023
Close