Written by 8:26 am Pronto soccorso

Polmonite infettiva: i numeri di una tragedia

La polmonite è la principale causa di morte infettiva tra i bambini sotto i 5 anni, uccidendo nel mondo circa 700.000 bambini all’anno. In altre parole, un bambino muore di polmonite ogni minuto, anche se la malattia è del tutto prevenibile e potrebbe essere facilmente gestita con gli antibiotici. Le morti infantili causate dalla polmonite sono fortemente legate alla denutrizione, alla mancanza di acqua potabile e servizi igienici, all’inquinamento dell’aria interna e all’accesso inadeguato all’assistenza sanitaria. Tutti questi fattori sono aggravati dalla povertà, che rende la polmonite una malattia della disuguaglianza, concentrata tra le popolazioni più povere di tutto il mondo. Esistono semplici soluzioni protettive, preventive e terapeutiche come l’allattamento al seno esclusivo, un’alimentazione complementare adeguata e l’integrazione di vitamina A. Misure preventive come vaccinazioni, riduzione dell’inquinamento atmosferico domestico, acqua potabile sicura, servizi igienico-sanitari e igiene, riducono drasticamente il rischio infettivo.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Tag: Last modified: Luglio 26, 2022
Close