Written by 9:20 am Pillole

La giornata mondiale dell’osteoporosi

Il 20 Ottobre è stata istituita la giornata mondiale dell’osteoporosi. Questa malattia si caratterizza per le alterazioni della micro-architetture del tessuto osseo e la compromissione della resistenza dell’osso che predispone a un aumentato rischio di fratture spontanee o indotte da minimi traumi, definite anche come fratture da fragilità. In Italia i dati sulla malattia attestano che ne soffrono almeno 5 milioni di persone, di cui l’80% sono donne in post menopausa. Secondo l’indagine Multiscopo dell’ISTAT “Aspetti della vita quotidiana”, realizzata pre-pandemia, l’8,1% (il 2,3% dei maschi e il 13,7% delle femmine) della popolazione italiana ha dichiarato di essere affetto da osteoporosi, con prevalenza che aumenta progressivamente con l’avanzare dell’età, in particolare nelle donne dopo i 55 anni, fino a raggiungere il 32,9% (l’11,2% dei maschi e il 47,5% delle femmine) oltre i 74 anni.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Tag:, Last modified: Novembre 18, 2021
Close