Written by 10:22 am Pillole

Che cos’è la Fenilalanina?

La fenilalanina è un amminoacido essenziale che può essere convertito nella tirosina (da parte dalla fenilalanina idrossilasi) che a sua volta può venire trasformata nell’L-DOPA, nell’epinefrina e nella norepinefrina. La mancata capacità da parte dell’organismo di metabolizzare questo amminoacido è alla base della malattia genetica della fenilchetonuria. Nel periodo di tempo intercorrente dall’età neonatale fino alla pubertà, l’accumulo di fenilalanina nel sangue, nelle urine e nei tessuti può provocare un mancato sviluppo del sistema nervoso centrale che si traduce in un ritardo neuromotorio e psichico. Se la malattia viene identificata alla nascita, un trattamento precoce e ben seguito rende possibile uno sviluppo normale. Grandi dosi di fenilalanina nel sangue abbassano i livelli di serotonina. Principale costituente dell’aspartame, è un inibitore della sintesi di melanina responsabile della ipopigmentazione di capelli, cute e iride (capelli biondi e occhi azzurri). La fenilalanina è prodotta in grandi quantità con l’utilizzo del batterio Escherichia coli, che naturalmente produce amminoacidi dello stesso tipo. La quantità di fenilalanina prodotta per scopi medico-alimentari è stata aumentata con l’applicazione di interventi di bioingegneria alterandone i promotori regolatori oppure amplificando il numero di geni che controllano gli enzimi responsabili della sintesi di amminoacidi.

(Visited 2 times, 1 visits today)
Tag: Last modified: Marzo 11, 2021
Close