Written by 12:59 pm Pillole, Pronto soccorso

Cosa c’è dietro le “gambe a X”?

Un altro disturbo che interessa gli arti inferiori è il ginocchio valgo, molto frequente intorno ai 3 anni di età. Superfluo ricordare che si tratta di una deviazione assiale degli arti inferiori che si manifesta con un aumento dell’angolo femoro-tibiale (fenomeno gambe a X). La causa è da attribuirsi a uno squilibrio transitorio dell’attività delle cartilagini di accrescimento distale del femore e prossimale della tibia. Nella letteratura più autorevole viene considerato un paramorfismo (deformità posturale) in quanto tende all’autocorrezione spontanea entro i 7-8 anni di vita (98% dei casi). La diagnosi differenziale deve essere posta con alcune malattie rare quali displasie scheletriche e affezioni endocrine o metaboliche. La diagnosi per il pediatra non è complessa ma la consulenza di un ortopedico può aiutare a consigliare un corretto protocollo di cura.

(Visited 3 times, 1 visits today)
Tag:, , Last modified: Giugno 8, 2021
Close